Torre del GrecoToday

ASL NA3 Sud, Bobbio dice no alla sede a Torre del Greco

Sull'ipotesi trasferimento il sindaco di Castellammare di Stabia si oppone. "Scelte del genere sarebbero difficilmente motivabili sul piano organizzativo, gestionale ed economico-finanziario"

Il sindaco di Castellammare di Stabia, Luigi Bobbio, dice no al trasferimento della sede dell’Asl Na3 Sud a Torre del Greco. La voce che circola nei corridoi lascia intravedere un cambio di sede imminente, ma il primo cittadino è disposto a difendere il territorio stabiese.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Si susseguono voci circa una dedotta intenzione dell'attuale management dell'Asl Na3 Sud  - dice Bobbio in una nota stampa - di trasferire la sede e gli uffici della struttura a Torre del Greco. In attesa di un riscontro in ordine alla fondatezza di tali voci, ritengo sia opportuno chiarire subito, sconoscendo peraltro le reali o supposte motivazioni che verrebbero poste a base di tale inopinata decisione, che la sede dell'Asl non si muove da Castellammare. Scelte del genere, infine, sarebbero ben difficilmente motivabili sul piano organizzativo, gestionale ed economico-finanziario e aprirebbero la stura a una ridda di voci, retro pensieri e dietrologie della più varia tipologia e natura”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca: "Picco di contagi a inizio maggio. Stringiamo i denti o giugno e luglio chiusi in casa"

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Lettera ai figli dopo la morte: "Quando la leggerete non ci sarò più"

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • Scossa di terremoto nella notte: preoccupazione nell'area flegrea

Torna su
NapoliToday è in caricamento