Torre del GrecoToday

Contrabbando di sigarette, arrestato anziano boschese

Il 64enne vendeva tabacchi lavorati esteri a Boscoreale. In casa aveva più di 20Kg di merce

Il contrabbando di sigarette è un escamotage illecito che ritorna spesso in periodi di crisi. Ancor più nell’area vesuviana, dove di traffico di tabacchi la malavita organizzata ne fa un vero e proprio business.

A Boscoreale i carabinieri della locale stazione hanno arrestato per contrabbando di tabacchi lavorati esteri A.D.G., 64 anni, uomo già noto alle forze dell’ordine.

Dopo indagini i militari dell’arma hanno perquisito l’abitazione dell’uomo, trovandolo in possesso di 20,6 kg di tabacchi lavorati esteri, divisi in 103 stecche di varie marche e di 111 euro in denaro contante, ritenuti provento d’illecita attività. L’arrestato è in attesa di rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • Sesso nel cimitero di Acerra: "Senza rispetto in un luogo di dolore"

  • Fedeli afragolesi senza parole: le nuvole formano l'immagine del volto di Gesù

  • Nela e la battaglia contro il cancro: "Quando arriva non ti lascia più. Ho pensato al suicidio"

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

Torna su
NapoliToday è in caricamento