Torre del GrecoToday

Raid a Boscoreale, distrutte vetrine di negozi

L'azione si inserisce nel clima difficile scaturito dall'annuncio della seconda discarica in località Cava Vitiello a Terzigno. Genitori nel panico, figli prelevati da scuola prima della fine delle lezioni

Momenti di forte tensione si vivono in queste ore a Boscoreale. Qui un gruppo di persone armate di bastoni ha distrutto poco fa le vetrine di diversi negozi del centro storico.

Il raid, che si inserisce nel clima difficile scaturito dall'annuncio della seconda discarica in località cava Vitiello a Terzigno, ha gettato nel panico molti genitori che hanno deciso di recarsi a scuole e prendere i loro figli prima della fine delle lezioni.

Intanto alcuni manifestanti hanno bruciato una bandiera italiana in piazza Pace. Al pennone del Comune, invece, il tricolore è stato abbassato a mezz'asta ed è stato esposto un drappo viola tra gli applausi della folla presente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • Sesso nel cimitero di Acerra: "Senza rispetto in un luogo di dolore"

  • Fedeli afragolesi senza parole: le nuvole formano l'immagine del volto di Gesù

  • Nela e la battaglia contro il cancro: "Quando arriva non ti lascia più. Ho pensato al suicidio"

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

Torna su
NapoliToday è in caricamento