Torre del Greco Today

Rubarono a casa di un cieco dopo averlo legato: in manette

Arrestato uno dei due autori della rapina in un'abitazione nella periferia di Boscoreale. Portarono via duemila euro e degli oggetti d'oro

Entrarono in casa di una persona affetta da gravi handicap e, dopo averlo legato, portarono via duemila euro. Oggi i carabinieri della compagnia di Torre Annunziata hanno stretto le manette ai polsi ad uno dei due autori della efferata rapina. I militari hanno arrestato un cittadino rumeno su ordine del Gip del tribunale oplontina che ha accolto la richiesta della procura locale. I fatti contestati al 49enne risalgono allo scorso 22 gennaio.

Insieme ad un complice, entrò in un'abitazione nella periferia di Boscoreale abitata da un giovane ragazzo ipovedente e gravato di altri handicap. Dopo averlo legato, portò via dall'abitazione duemila euro in contanti ed alcuni oggetti d'oro per poi scappare all'arrivo del proprietario di casa e padre del ragazzo immobilizzato. Il presunto rapinatore è stato portato in carcere a Poggioreale dove riceverà la visita del Gip partenopeo per l'interrogatorio di garanzia. Continuano le indagini per individuare il suo complice.

Potrebbe interessarti

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

    Notizie di oggi

    • Notizie SSC Napoli

      Sassuolo-Napoli 2-2: gli azzurri sciupano una grande occasione

    • Cronaca

      Lite tra giovanissimi nella zona dei Baretti: un ferito ed un arresto

    • Cronaca

      Strage familiare in Svizzera: morti tre napoletani

    • Incidenti stradali

      Portici, ragazzina investita da un'auto pirata

    I più letti della settimana

        Torna su
        NapoliToday è in caricamento