Torre del GrecoToday

Allarme tarocco, sequestrati fitofarmaci per campi

Erano nei depositi di una ditta di Boscoreale. La diffusione può comportare gravi rischi per la salute degli agricoltori e per la sicurezza ambientale e alimentare

Fitofarmaci

Nelle scorse ore il Nucleo Antifrodi Carabinieri di Roma, in collaborazione con i militari della compagnia carabinieri di Torre Annunziata, ha sequestrato 13 fusti metallici contenenti 780 kg di agrofarmaci irregolari e privi della documentazione di tracciabilità. Il valore della merce sequestrata in un deposito di Boscoreale ammonta a circa 4.000 euro.

Intanto la diffusione nel mercato di agrofarmaci non conformi alla normativa può comportare gravi rischi per la salute degli agricoltori e per la sicurezza ambientale e alimentare.

L'attività svolta rientra in un programma d'azione dei Nac (Nuclei Antifrodi Carabinieri) sviluppato anche in collaborazione con Agrofarma, l'associazione di imprese del comparto agrofarmaci, volto a sensibilizzare gli operatori del settore affinché non sottovalutino l'impiego di prodotti chimici in agricoltura che può essere garantito solo se commercializzati nel circuito legale. (Ansa)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • Sesso nel cimitero di Acerra: "Senza rispetto in un luogo di dolore"

  • Fedeli afragolesi senza parole: le nuvole formano l'immagine del volto di Gesù

  • Nela e la battaglia contro il cancro: "Quando arriva non ti lascia più. Ho pensato al suicidio"

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

Torna su
NapoliToday è in caricamento