Torre del GrecoToday

Maltrattamenti in famiglia: 19enne in manette

Arrestato per aver picchiato la madre a Boscotrecase. Non era il primo episodio. La donna ha trovato il coraggio di denunciarlo

Picchiava e maltrattava la madre da diverso tempo. Stavolta la donna ha trovato il coraggio di denunciarlo. In manette un 19enne di Boscotrecase arrestato dai carabinieri di Trecase con l'accusa di minacce e lesioni. I militari hanno interrotto l'ennesimo episodio di violenza all'interno dell'abitazione di via Setari. Il giovane aveva appena colpito la madre provocandole un trauma distorsivo al rachide cervicale ritenuto guaribile dai medici dell'ospedale Sant'Anna in sette giorni.

La donna si è poi recata in caserma per formalizzare la denuncia ed ha raccontato di aver subito numerosi episodi di violenza da parte del figlio ma che fino a questo momento non aveva mai trovato il coraggio di denunciare. Il 19enne è stato trasferito presso il carcere di Poggioreale a Napoli.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • Sesso nel cimitero di Acerra: "Senza rispetto in un luogo di dolore"

  • Fedeli afragolesi senza parole: le nuvole formano l'immagine del volto di Gesù

  • Nela e la battaglia contro il cancro: "Quando arriva non ti lascia più. Ho pensato al suicidio"

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

Torna su
NapoliToday è in caricamento