Torre del GrecoToday

Trovato arsenale della camorra a Boscotrecase

I carabinieri hanno trovato tre armi e centinaia di proiettili in uno scantinato di via Tenente Luigi Rossi

Un vero e proprio arsenale è stato trovato a Boscotrecase in un'operazione condotta dai carabinieri della stazione di Trecase. I militari hanno trovato una grande quantità di armi da fuoco all'interno di una cabina per i contatori del gas. Il sequestro è avvenuto questa notte in via Tenente Luigi Rossi, nella cittadina ai piedi del Vesuvio. Gli uomini dell'Arma sono riusciti a mettere le mani su una mitragliatrice ed una pistola semiautomatica calibro 9, un moschetto a canne mozze e 852 proiettili di vario calibro e per varie armi.

I carabinieri hanno sequestrato immediatamente tutto il materiale e stanno verificando la loro provenienza. L'area in cui è stato effettuata l'operazione è da anni sotto il controllo del clan Gallo-Limelli-Vangone e gli investigatori stanno tentando di capire se siano state utilizzate in fatti di sangue. Per questo motivo verranno inviate ai colleghi del Racis per tutte le necessarie analisi e comparazioni.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • Sesso nel cimitero di Acerra: "Senza rispetto in un luogo di dolore"

  • Fedeli afragolesi senza parole: le nuvole formano l'immagine del volto di Gesù

  • Nela e la battaglia contro il cancro: "Quando arriva non ti lascia più. Ho pensato al suicidio"

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

Torna su
NapoliToday è in caricamento