Torre del GrecoToday

Mister Italia 2011: vince Ciro Torlo, un modello di Torre del Greco

Il giovane già protagonista di numerose campagne pubblicitarie. "Desidero che questo sia solo il trampolino di lancio. Il mio obiettivo è il cinema e mi impegnerò con una scuola che mi formi come professionista"

Ciro Torlo proclamato Mister Italia 2011

Non avremo avuto una Miss Italia campana, ma almeno un Mister Italia sì. Il vincitore dell'edizione 2011 è Ciro Torlo, modello 24enne di Torre del Greco già protagonista di numerose campagne pubblicitarie.

"Per me è il primo di tanti sogni che si sta realizzando e sono stato davvero molto felice di poter condividere il titolo con Gianluca Pietropaolo e Luca Cacciapuoti, napoletani come me, rispettivamente Mister Italia Benessere e Salute e Mister Talento", ha spiegato il vincitore.

"Da piccolo giocavo a calcio e ho imparato il significato di rispetto e disciplina. Mi piace stare in mezzo alla gente e questo è il mestiere che mi permette di farlo anche grazie alla mia immagine. Vincere il titolo di Mister Italia - ha concluso Ciro - è solo un tassello che voglio aggiungere alla mia carriera professionale: desidero che questo sia solo il trampolino di lancio. Il mio obiettivo è il cinema, infatti, nei prossimi mesi mi impegnerò con una scuola che mi formi come professionista".

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • "Si' propeto 'na céuza" vuol dire che...

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - Possibile scambio Hysaj-Schick con la Roma?

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Morto durante il viaggio di nozze, la moglie: "Non inviate più soldi"

  • Dramma in vacanza a Mykonos, muore napoletano di 22 anni

  • Tragedia in Kenya: napoletano muore durante il viaggio di nozze

  • Tragedia all'isola d'Elba: napoletano trovato morto nella casa in cui era in vacanza

Torna su
NapoliToday è in caricamento