Torre del GrecoToday

Comunali Torre del Greco: Ceglia ribatte sulla Tarsu

Dopo l'impegno come "Associazione per il Rilancio di Torre del Greco", Carlo Ceglia affronta la sfida elettorale. La Tarsu resta un punto fermo

Tarsu

Il passaggio è doveroso. Dalla attività associativa a quella politica. E' quasi un passo dovuto per fare meglio, per fare di più. Lo ha capito Carlo Ceglia, presidente dell'Associazione "Per il Rilancio di Torre del Greco", che da anni porta avanti la voce dei cittadini, e lo fa con discreti successi.

Dalla lotta al depuratore industriale, all'ottenimento di un'area wi-fi, conquistata con l'impegno comune ad altre realtà giovanili della città. Fino alla Ta.R.S.U., contestata al momento del rincaro, e riportata ai livelli di decenza dopo mesi di battaglie al fianco di ristoratori, albergatori e semplici commercianti della città del corallo. "Quella della diminuzione della Ta.R.S.U., tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani, nel comune di Torre del Greco è stata una delle tante iniziative portate avanti in questi anni dall'ass. "Per il rilancio di Torre del Greco". - spiega Ceglia - Grazie alla nostra insistenza e mediazione con il Sindaco Ciro Borriello, abbiamo ottenuto l'approvazione di due delibere di giunta comunale (la n°95 e la n°96 del 7 marzo 2012, ndr) che hanno riportato le tariffe a mq di quasi tutte le categorie al 2008, anno in cui la Ta.R.S.U. era aumentata dell'83%". Cosa ha significato l'impegno di Ceglia per il territorio, lo spiega il diretto interessato rifacendosi alla certezza dei numeri: "Per fare alcuni esempi - continua  - per le abitazioni civili la tariffa a mq è passata da 3,37 € a 2,62 €, con una diminuzione pari a 23%; per i ristoranti siamo passati da 35,17 € a 22,28 €, con una dimunuzione pari a 37%; per gli studi professionali, artistici e fotografici siamo passati da 9,29 € a 7,82 €, con una diminuzione pari a 16%; per i fruttivendoli e le pescherie siamo passati da 45,75 € a 38,52 €,con una diminuzione pari a 16%”.

Dati importanti, più volte vantati anche dall'amministrazione comunale, e che hanno fatto diventare Torre del Greco, da comune tartassato, un comune virtuoso in tema di Ta.R.S.U.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

Torna su
NapoliToday è in caricamento