Torre del GrecoToday

Deiulemar, scarcerati i fratelli Della Gatta

Un regalo sotto l'albero per gli ex vertici della società di Torre del Greco, ottenuto grazie al ricorso presentato dall'avvocato Alfonso Stile

Il Gip del Tribunale di Roma ha revocato la custodia cautelare in carcere per Angelo e Pasquale Della Gatta. I due soci della Deiulemar Compagnia di Navigazione, arrestati lo scorso 9 luglio, tornano così fuori dalle sbarre. Per loro il Gip ha disposto il regime di arresti domiciliari.

Un regalo sotto l'albero per gli ex vertici della società di Torre del Greco, ottenuto grazie al ricorso presentato dall’avvocato Alfonso Stile, legale dei due. 

Potrebbe interessarti

  • "Arrassusia!": quando i napoletani veraci usano questo scongiuro

  • "Si' propeto 'na céuza" vuol dire che...

  • "Tengo 'e lappese a quadriglie!": cosa significa e da dove viene quest'espressione

  • Sabbia in casa: come liberarsene

I più letti della settimana

  • Calciomercato Napoli 2019-2020: trattative, acquisti e cessioni

  • Rissa nel Vasto, "grida disumane". Un quarantenne finisce in ospedale

  • Tragedia in Kenya: napoletano muore durante il viaggio di nozze

  • Amichevole in famiglia in casa Juve, cori contro i napoletani: Sarri fa finta di nulla

  • Tony Colombo, attacco da Borrelli: "Senza casco e sul marciapiede, esempio di inciviltà"

  • Tragedia all'isola d'Elba: napoletano trovato morto nella casa in cui era in vacanza

Torna su
NapoliToday è in caricamento