Torre del GrecoToday

Picchia i genitori: finalmente trovano il coraggio per denunciarlo

Vittime del figlio 33enne alcolista, la coppia di Ottaviano è riuscita a denunciare ai carabinieri, dopo il loro intervento al termine dell'ennesima aggressione, l'incubo che stavano vivendo

Carabinieri

Ad Ottaviano i carabinieri hanno tratto in arresto un 33enne di via Manzoni. È ritenuto responsabile di maltrattamenti in famiglia ai danni dei suoi genitori.

I militari sono intervenuti nell’abitazione in cui i tre convivono, in via degli Aranci, accertando che il 33enne – nel corso dell’ennesima lite – era arrivato a minacciarli di morte.

Le vittime hanno riferito ai carabinieri che episodi simili si ripetevano da tempo. Una situazione non denunciata soltanto per il timore che questi provavano nei suoi confronti, un uomo spesso reso violento dal suo abuso di alcol.

Nel corso dell’intervento il 33enne, in escandescenze, ha ripetutamente offeso e minacciato i militari. È ora ai domiciliari, in attesa di processo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella famiglia di Made in Sud: "Era da sempre nostra prima sostenitrice"

  • Brusco calo termico anche al Sud, arriva il freddo invernale

  • Controlli alla tiroide, cuore, polmoni, fertilità e ginecologici: dove farli gratis a Napoli

  • Nutella Biscuits introvabili? A Napoli arrivano i "Nicolini"

  • "Concorsone": gli elenchi degli ammessi nella categoria C

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 2 al 6 dicembre (giorno per giorno)

Torna su
NapoliToday è in caricamento