Torre del GrecoToday

Derubò cittadino di Ottaviano, arrestato bengalese

L'uomo è gravemente indiziato: a Saviano si sarebbe introdotto in una ditta di proprietà di una 36enne di Ottaviano

Carabinieri

A Palma Campania i carabinieri dell’aliquota radiomobile di Nola hanno arrestato H.M., 30 anni, del Bangladesh, destinatario di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa il 28 gennaio dal gip di Nola per furto aggravato.

L’uomo è gravemente indiziato che il 03.12.2011 a Saviano si era introdotto in una ditta di proprietà di una 36enne di Ottaviano e, insieme a complici in via d’identificazione, ha rubato 2 furgoni, diversi capi abbigliamento e computers, per un valore complessivo di circa 100 mila euro. L’arrestato è stato tradotto nel carcere di poggioreale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Choc allo stadio di Marano: 22enne trovata morta, 23enne in fin di vita

  • Ruba lo zaino ad un ragazzo mentre mangia un panino: arrestato

  • Sesso nel cimitero di Acerra: "Senza rispetto in un luogo di dolore"

  • Fedeli afragolesi senza parole: le nuvole formano l'immagine del volto di Gesù

  • Nela e la battaglia contro il cancro: "Quando arriva non ti lascia più. Ho pensato al suicidio"

  • Coronavirus, Benitez: "Mai visto niente di simile. Misuriamo la febbre due volte al giorno"

Torna su
NapoliToday è in caricamento