Torre del GrecoToday

Serra per cannabis in camera da letto: due arresti

In una casa di via Pagliarone a Torre del Greco, sono stati scoperte due piante di marijuana e mezzo chilo di foglie di cannabis

Una serra per essiccare la cannabis all'interno di un armadio in camera da letto. Per questo motivo sono finiti in manette due fratelli incensurati a Torre del Greco. L'accusa ai loro danni è di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. A scoprirli sono stati i carabinieri della stazione corallina che hanno perquisito il loro appartamento di via Pagliarone. In totale i militari hanno sequestrato 73 grammi di marijauna già pronta, mezzo chilo di foglie di cannabis e due piante di sostanza stupefacente del peso complessivo di 420 grammi.

Nell'abitazione sono stati ritrovati anche 2.825 euro in contanti di piccolo taglio, ritenuti provento dell'attività illecita. Nell'armadio era stato ricreato un vero e proprio sistema di essiccazione delle foglie e delle lampade per simulare la luce del giorno e della notte, insieme ai fertilizzanti chimici necessari. Entrambi i fratelli verrano giudicati con rito direttissimo dinanzi al giudice monocratico del tribunale di Torre Annunziata.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: nuove modalità di pagamento e sconti. Le novità

  • Per i bambini campani picco di influenza: la raccomandazione dei pediatri

  • Giallo a Mergellina: donna trovata morta in casa in un lago di sangue

  • Boato in un appartamento, esplode bombola: ferito 30enne

  • Ora legale, lancette in avanti di un'ora: la data

  • Carabinieri in azione durante la promessa di matrimonio in Comune: tre arresti

Torna su
NapoliToday è in caricamento