Torre del GrecoToday

Suicidio a Torre del Greco: 64enne si toglie la vita

La donna si è lanciata dal balcone della sua abitazione al secondo piano in via Gramsci. Lascia il marito e due figlie

È il terzo suicidio in dieci giorni a Torre del Greco. Questa mattina si è tolta la vita una 64enne lanciandosi dal balcone della sua abitazione di via Gramsci. La donna si è lanciata dal secondo piano ed è morta sul colpo. Sposata e con due figlie, soffriva di depressione. Sul posto sono giunti i poliziotti del commissariato corallino e i medici del 118 che hanno però potuto solo constatare il decesso. Immediatamente è arrivato anche il magistrato di turno della procura di Torre Annunziata che ha aperto un fascicolo conoscitivo come atto dovuto.

Sul corpo della donna verranno effettuati, per prima cosa, degli esami tossicologici per capire se aveva assunto qualche sostanza prima del gesto estremo. Solo pochi giorni fa, sabato scorso, una 46enne si è tolta la vita lanciandosi dal proprio appartamento nel giorno del compleanno del figlio. Stessa sorte per un 86enne di via Amalfi che si è lanciato ad inizio anno sempre dal quarto piano della sua abitazione dopo essersi barricato nella sua abitazione.  

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prove d'evacuazione dei Campi Flegrei, un milione di telefoni squilleranno in contemporanea

  • Allerta meteo su Napoli, parchi cittadini chiusi il 16 ottobre

  • Volo Napoli-Torino, atterraggio d'emergenza a Genova

  • Temporali in arrivo su Napoli e Campania: allerta meteo della Protezione Civile

  • Folle fuga in tangenziale dopo aver rubato un'auto: travolgono le auto incolonnate nel traffico

  • La migliore pizza fritta del mondo è di Melito: per celebrare il titolo pizze gratis per tutti

Torna su
NapoliToday è in caricamento