Torre del GrecoToday

Droga sotto al letto: condannato a cinque anni

Il 39enne di Trecase venne arrestato con cocaina e hashish nella sua abitazione. Il pm aveva chiesto dieci anni di reclusione

Cinque anni di reclusione. È questa la condanna inflitta a L. C., 39enne di Trecase accusato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Il giudice monocratico del tribunale di Torre Annunziata ha comminato una pena dura all'uomo già gravato di precedenti specifici. Meno dura comunque rispetto alla richiesta del pubblico ministero che aveva invocato una condanna a dieci anni di reclusione.

La condanna si riferisce all'arresto del 39enne effettuato nella sua abitazione di Trecase lo scorso 23 marzo. L'uomo venne trovato in possesso di un grosso quantitativo di droga nascosta sotto il letto della propria stanza. I carabinieri di Torre Annunziata trovarono un totale di 550 grammi di cocaina e due panetti di hashish del peso di 100 grammi. Immediatamente scattarono le manette l'inizio del processo conclusosi con la condanna in primo grado per il presunto pusher.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Tragedia Solfatara: la verità dalla perizia davanti al Gip

  • Cronaca

    "Mio figlio di 9 anni agganciato da un pedofilo": la storia del neomelodico Torri

  • Cronaca

    Uccise due poliziotti fuori alla Questura: ergastolano arrestato

  • Cronaca

    Investito da una moto, muore storico ex preside dell'Orazio Flacco

I più letti della settimana

  • Un Posto al Sole, anticipazioni (giorno per giorno) dal 18 al 22 febbraio

  • La camorra a Napoli e provincia: tutti i clan. “Comandano i giovani”

  • Claudio Volpe morto a Poggioreale, il sit-in all'esterno del carcere

  • Maxi incendio a Casoria, colonna di fumo visibile anche a Napoli

  • Serena Rossi si commuove a Domenica In: proposta di matrimonio in diretta tv

  • Reflusso gastroesofageo, cosa mangiare e cosa evitare: i consigli

Torna su
NapoliToday è in caricamento