Torre del GrecoToday

Droga e armi in una ex scuola di Boscoreale

Due pistole, proiettili e droga scoperti dai carabinieri in un ex istituto scolastico di Piano Napoli: era diventato il covo di alcuni criminali

Armi

Armi e droga nella scuola. Accade a Boscoreale dove è stato sequestrato un piccolo arsenale dai carabinieri in una vecchia scuola elementare del Piano Napoli, uno dei quartieri più difficili del comune boschese. I militari della Stazione locale hanno rinvenuto due pistole calibro 9, di cui una giocattolo ma pronta a sparare.

Ritrovati anche una cinquantina di proiettili dello stesso calibro. I carabinieri hanno inoltre sequestrato 70 grammi di marijuana suddivisa in novanta dosi.

Secondo quanto si presume, l'ex edificio scolastico era diventato un covo sicuro per gli affiliati ai clan della zona.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - A centrocampo può restare Palmiero: "Decidono Gattuso e Giuntoli"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Coronavirus, De Luca: "Tra fine ottobre e novembre attesa la ripresa del contagio"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento