Torre del GrecoToday

Maltempo: crolla solaio di una palazzina a Boscotrecase

Tragedia sfiorata a via Carlo Alberto. Nessun ferito dal cedimento dovuto al forte vento e alla pioggia che ha colpito la provincia durante tutta la giornata

Il maltempo della giornata di martedì ha provocato non pochi danni e disagi soprattutto in provincia di Napoli. A farne le spese sono stati soprattutto edifici della provincia come è successo a Boscotrecase. In via Carlo Alberto, una delle zone più abitate della città, è crollato il solaio di una palazzina. Solo un colpo di fortuna ha evitato che ci fossero dei ferimenti. All'interno dell'appartamento all'ultimo piano non c'erano gli inquilini nel momento del cedimento. Addirittura un pezzo di solaio è caduto all'interno della culla di un bimbo che fa parte della famiglia che occupa quella casa ma fortunatamente anche lui non era in casa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A provocare il cedimento potrebbe essere stato il forte vento unito alla pioggia che ha sferzato la provincia durante tutta la giornata e l'edificio, probabilmente con problemi strutturali, ha subito danni ingenti che rendono inagibile l'ultimo piano dello stabile. Inevitabili i disagi per le famiglie del palazzo dove sono intervenuti i vigili del fuoco di cui si attende la relazione per stabilire quando possano far rientro al suo interno.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - A centrocampo può restare Palmiero: "Decidono Gattuso e Giuntoli"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Coronavirus, De Luca: "Tra fine ottobre e novembre attesa la ripresa del contagio"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento